Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Pranzo di Ringraziamento per gli Operatori Sanitari Turchi dall'Italia

Data:

05/06/2020


Pranzo di Ringraziamento per gli Operatori Sanitari Turchi dall'Italia

Il Consolato Generale d’Italia ad Istanbul, insieme alla Camera di Commercio e Industria Italiana in Turchia, il Liceo Italiano IMI (Ozel Italian Lisesi) e alcune aziende italiane presenti in Turchia (Recordati S.p.A., Prysmian Group, Carlo Bernardini Fine Events and Catering e Eataly) - ha offerto oggi, 05 giugno 2020, un pranzo composto da tipici piatti italiani al personale sanitario turco quotidianamente impegnato nella lotta al COVID-19.

A pochi giorni dal 74° Anniversario della Repubblica Italiana, si è ritenuto che la migliore celebrazione dell’amicizia tra il popolo italiano e il popolo turco e il simbolo della solidarietà reciproca che li contraddistingue, potesse essere la consegna di un pasto, composto da tipici piatti italiani e preparato da due dei migliori chef italiani operanti in Turchia (Carlo Bernardini e Claudio Chinali). Della donazione ha beneficiato il personale sanitario (medici e infermieri) operante in uno degli ospedali COVID di Istanbul: l’Ospedale Universitario di Cerrahpaşa.

L’iniziativa di solidarietà, realizzata in uno spirito di collaborazione tra Italia e Turchia unite nella lotta alla pandemia che ha gravemente colpito il mondo intero, si propone di essere un omaggio nei confronti di medici e infermieri impegnati in prima linea nella lotta al coronavirus. Attraverso di loro però si ringrazia idealmente l’intera Turchia, che già lo scorso 01 aprile ha donato all’Italia un carico di materiale sanitario, fornendo un importante sostegno in un momento difficile dell’emergenza.

Alla presenza del Console Generale d’Italia ad Istanbul, Elena Sgarbi, del Presidente della Camera di Commercio e Industria Italiana in Turchia, Livio Manzini, del Rettore dell'Università di Istanbul-Cerrahpaşa, Dott. Nuri Aydın, e del Decano della Facoltà di medicina di Cerrahpaşa, Prof. Dott. M. Sait Gönen, nell’Anfiteatro “Ekrem Kadri Unat” dell’Ateneo sono state distribuite delle lunch box che potevano essere consumate al momento e realizzate in materiale completamente riciclabile.


469