Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

BORSE DI STUDIO OFFERTE DAL GOVERNO ITALIANO IN FAVORE DEGLI STUDENTI STRANIERI PER L'A.A. 2019-2020. - LISTA CANDIDATI SELEZIONATI PER COLLOQUI

Data:

11/06/2019


BORSE DI STUDIO OFFERTE DAL GOVERNO ITALIANO IN FAVORE DEGLI STUDENTI STRANIERI PER L'A.A. 2019-2020. - LISTA CANDIDATI SELEZIONATI PER COLLOQUI

LISTA DEI 50 CANDIDATI SELEZIONATI PER I COLLOQUI PER LE BORSE DI STUDIO

--------------------------------------------------------------------------------------------

AVVISO IMPORTANTE AGLI STUDENTI

La scadenza del bando è stata ulteriormente prorogata al prossimo mercoledì 12 giugno alle ore 14 (ora di Roma).

---------------------------------------------------------------------------------------------

AGGIORNAMENTO - BORSE DI STUDIO OFFERTE DAL GOVERNO ITALIANO IN FAVORE DEGLI STUDENTI STRANIERI PER L'A.A. 2019-2020. - PROROGA DEI TERMINI

Si informa che alla luce dei problemi tecnici del portale "Study in Italy" legati a un malfunzionamento dei server, si e' deciso di POSTICIPARE la chiusura del bando al 07 GIUGNO P.V. alle 14.00 ORA ITALIANA.

---------------------------------------------------------------------------------------------

Si informa che è stato pubblicato sul sito https://studyinitaly.esteri.it il bando relativo all’assegnazione delle borse di studio concesse dal Governo Italiano in favore di studenti stranieri per l'anno accademico 2019-2020.

Per l'a.a. 2019-2020 agli studenti di nazionalità turca sono destinate complessivamente 90 mensilità, per un ammontare pari a Euro 900,00 ciascuna.

Le borse di studio riguardano:
- Lauree magistrali;
- corsi AFAM
- dottorati di ricerca;
- progetti in co-tutela;
- corsi di lingua e cultura italiana della durata di tre mesi.

Le borse di studio per corsi di lingua e cultura italiana avranno una durata di 3 mesi, i rinnovi dell'ultimo anno della Laurea magistrale/corso AFAM e i progetti di ricerca in co-tutela avranno durata di 6 mesi; le altre borse avranno una durata di 9 mesi.

Le candidature dovranno essere inviate esclusivamente per via telematica, entro e non oltre le 14.00 (ora italiana) del 07 GIUGNO 2019, accedendo al Portale Study in Italy tramite il link: https://studyinitaly.esteri.it . Le candidature pervenute oltre la scadenza indicata saranno considerate irricevibili.

Gli interessati sono tenuti a controllare nel bando le informazioni relative ai requisiti d’accesso, quali: titolo di studio, limiti di età e competenze linguistiche.

Le borse sono assegnate previo esame e valutazione comparativa delle candidature da parte di una Commissione mista italo-turca presieduta dall’Ambasciata d’Italia sulla base di criteri di merito e di eccellenza del curriculum dei candidati dando precedenza ai rinnovi per i candidati che certifichino di essere in regola con il percorso accademico.

I candidati considerati più meritevoli dovranno affrontare un colloquio con la Commissione valutatrice. Il calendario dei colloqui e la graduatoria finale verranno pubblicate sul sito dell’Ambasciata d’Italia ad Ankara http://www.ambankara.esteri.it/ che si consiglia di monitorare regolarmente.

Le borse dei rinnovi potranno essere usufruite a partire da novembre 2019.
Tutte le nuove borse di studio potranno essere usufruite unicamente a partire dal 1 GENNAIO 2020 fino al 31 OTTOBRE 2020. Pertanto, i candidati borsisti dovranno essere muniti di risorse economiche sufficienti per i primi tre mesi di permanenza in Italia.

Aggiornamento – Calendario dei colloqui
I colloqui per l’assegnazione delle borse di studio da parte della Commissione esaminatrice si terranno ad Ankara nelle date del 17 – 18 giugno 2019.
La lista dei candidati ammessi al colloquio verrà resa nota e pubblicata sul sito dell’Ambasciata in data 13 giugno 2019.
Si informa inoltre che verranno ammessi ai colloqui tutti i candidati che fanno richiesta di rinnovo, in possesso dei requisiti previsti dal bando.
Verranno altresì ammessi, tra coloro che fanno richiesta di borsa di studio per la prima volta, i 50 candidati considerati più meritevoli in ragione del voto di laurea.
I colloqui via Skype saranno ammessi solo per gli studenti che fanno richiesta di rinnovo e che si dovessero trovare in Italia per le sessioni d’esame, previa presentazione della documentazione giustificativa fornita dall’Università di appartenenza.


443